Manutentori
Cittadini
COMUNICATO 02/2020 - FASE PROVVISORIA SINO AL 4 FEBBRAIO 2020 IN ATTESA DEL PORTAFOGLIO DIGITALE
02/01/2020

NUOVA SALENTO ENERGIA ATTIVERA' IL PORTAFOGLIO DIGITALE IN DATA 04 FEBBRAIO 2020.

IL VECCHIO SISTEMA SARA' FRUIBILE FINO AL 02 FEBBRAIO 2020.

IN DATA 03 FEBBRAIO 2020 THERMONET NON SARA' UTILIZZABILE per consentire l'aggiornamento al nuovo sistema.

POTETE UTILIZZARE ANCORA IL VECCHIO SISTEMA MA

 VI CONSIGLIAMO DI EFFETTUARE IL VERSAMENTO CON IL SISTEMA PAGOPA, CHE SARA’ ESCLUSIVO DAL 4 febbraio 2020.

COME PROCEDERE NELLA  FASE TRANSITORIA SINO AL 4 febbraio 2020:

1) RICHIESTA BOLLINI  dalla sezione CONTATTI / MANUTENTORI del sito,

2) MODELLO 89 PER FARE RICHIESTA DEI VARI TIPI DI BOLLINI

3) ALLEGARE O IL MODELLO 89PAGOPA SE UTILIZZATE UN PAGAMENTO COL NUOVO SISTEMA PAGOPA o  il mod.89/01 SE EFFETTUATE UN PAGAMENTO TRADIZIONALE

4) ALLEGARE LE RICEVUTE DI VERSAMENTO

 

Si consiglia di effettuare  I VERSAMENTI col nuovo sistema:

Utilizzare il sistema MyPay adottato dalla Provincia di Lecce:

- andare all'indirizzo https://pagopa.rupar.puglia.it/pa/home.html (scrivere "Provincia di Lecce" nel campo di ricerca e cliccare sul pulsante CERCA);

- cliccare su "Provincia di Lecce";               

- nel riquadro "Altre tipologie di pagamento" scegliere la causale "Acquisto bollini per impianti termici";

- inserire i dati richiesti (tutti i dati sono obbligatori, fare molta attenzione ai dati inseriti, soprattutto al CODICE DITTA!!) e cliccare su "Aggiungi al Carrello";

- riceverete una mail all'indirizzo indicato con un link sul quale cliccare per procedere con il pagamento;

- nella pagina che verrà aperta cliccando sul link scegliere se PROCEDERE CON IL PAGAMENTO ONLINE OPPURE SCARICARE e STAMPARE L'AVVISO DI PAGAMENTO;

- nel primo caso si potrà procedere con il pagamento online, scegliendo una delle modalità di pagamento online previste dal sistema pagoPA (carta di credito, home banking e altre);

- nel secondo caso si dovrà portare l'avviso di pagamento stampato ad uno sportello di un Prestatore di Servizi di Pagamento (Banche, Poste, Tabaccai e altri canali) abilitato all'incasso (Operatori abilitati) o effettuare il pagamento tramite home banking (Servizio CBILL) se la banca scelta fa parte del Consorzio CBI;

- in entrambi i casi, prima di procedere si dovrà compilare l'anagrafica del soggetto intestatario.